Mara Liuzzi

Studio via Goffredo Casalis 64 10138 Torino

fax 011.19790012
cell. 339.7343834
mara.liuzzi@fastwebnet.it

Mara Liuzzi, nata a Torino il 30 giugno 1963
residente in Torino 10134, corso Unione Sovietica 233
Iscrizione Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Torino dal 29.05.1996 al n.4076
Iscrizione CNPAIALP matr. 620400 dal 03.06.1996
Codice Fiscale LZZ MRA 63H70 L219X
Partita IVA 07153650010

 

Titoli e Qualifiche:

1995            Laurea in Architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino

Relatore della tesi prof. Franco Rosso. Titolo: Gli ordini architettonici nella Torino barocca. Teoria e pratica

1996            Avvio dell’attività professionale

1996            Corso di perfezionamento post-lauream “Mario Oreglia” in Progettazione e Barriere Architettoniche, L’anziano il disabile e l’ambiente costruito”, IX edizione, Politecnico di Torino.
Titolo della tesi: Itinerari accessibili nel centro storico della città di Casale Monferrato, redatta in collaborazione all’ing. P. Martinotti. Relatore: prof. Fabrizio Astrua e ing. Anna Osello.

1997            Ha curato OAT Argomenti, supplemento n.1 di OA notizie 19, anno 3 numero 6, con l’arch. P. Peroglio: decreto legislativo 494/96 sicurezza cantieri.

1997            Corso di aggiornamento professionale in “Tecniche di restauro dei monumenti ed edifici antichi”, Le finiture esterne delle superfici architettoniche, organizzato dall’Ordine degli Architetti delle Province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte

1997            Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti, diretta dal prof. Paolo B. Torsello presso l’Università degli Studi di Genova, Facoltà di Architettura.

Nell’ambito del laboratorio della Scuola di Specializzazione:

  • rilievo longimetrico, topografico e fotogrammetrico, individuazione e mappatura delle manifestazioni di degrado della cappella di San Giovanni Battista presso San Lorenzo in Genova;
  • progetto preliminare per il restauro del Castello della Dragonara a Camogli, Genova, con contributi relativi all’analisi stratigrafica, analisi del degrado, analisi dei materiali.
  • progetto preliminare per il restauro del Teatro Sociale di Camogli, Genova, con contributi relativi al rilievo topografico, longimetrico e fotogrammetrico; all’analisi stratigrafica, analisi del degrado ed analisi dei materiali.

1997            Partecipazione ai lavori del 13° Convegno Scienza e Beni Culturali Lacune in architettura, tenutosi a Bressanone dal 1 al 4 luglio 1997.

2000            Discussione della tesi di specializzazione dal titolo “Stratigrafia e restauro. Il caso del Teatro Sociale di Camogli” tutors prof. P.B. Torsello, prof. S. Musso. Conferimento del titolo di Specialista in Restauro dei Monumenti

2000            Partecipazione ai lavori del 15° Convegno Scienza e Beni Culturali “Ripensare alla manutenzione”, tenutosi a Bressanone dal 29 giugno al 2 luglio 1999.

2003            Partecipazione ai lavori del 19° Convegno Scienza e Beni Culturali “La reversibilità nel restauro, riflessioni, esperienze, percorsi di ricerca”, tenutosi a Bressanone dal 1 al 4 luglio 2003.

2004            Partecipazione con lo studio della facciata della Reggia di Castellamonte riconfigurata da Garove a Venaria. Analisi ed interpretazione critica. Intonaci stucchi e decorazioni. Mappatura dei materiali, intervento di restauro al congresso “Lo stato dell’arte 2, conservazione e restauro – confronto di esperienze”, I Congresso Nazionale IGIIC,27-29 settembre, Palazzo Reale, Genova 

2007            Membro componente della Commissione Giudicatrice per la valutazione delle offerte relative ai lavori per il recupero architettonico e l’adeguamento impiantistico del Teatro Carignano di Torino. Importo delle opere 9.800.00,00€. Stazione Appaltante Fondazione Teatro Stabile Torino

2010         Iscrizione nell’elenco professionisti della Regione Piemonte per la certificazione energetica.

 

Principali Pubblicazioni:

 

2007            La Reggia di Venaria e i Savoia. Arte, magnificenza e storia di una corte europea. Vol II, in Juvarra e l’architettura del regno: il modello ligneo della basilica e del convento di Superga, 1716, in Torino: Modello del Palazzo del Senato Sabaudo di Torino, 1751-1756. Umberto Allemandi &C.

Pubblicazione dello studio della facciata della Reggia di Castellamonte riconfigurata da Garove. Analisi ed interpretazione critica. Intonaci stucchi e decorazioni. Mappatura dei materiali sugli atti del Congresso Nazionale IGIIC gruppo italiano“Lo stato dell’arte”, Genova

Pubblicazione del rilievo dell’ordine maggiore di Sant’Uberto in “La chiesa di Sant’Uberto a Venaria Reale. Storia e restauri” a cura di Francesco Pernice, Celid, Torino

2003            Pubblicazione dello studio per il restauro del Teatro Sociale di Camogli in “Restauro e recupero del Teatro Sociale di Camogli” in “Recuperare l’edilizia”, Stefano Musso Anno VII, n.35, Agosto-Settembre 2003

2000            Pubblicazione del rilievo longimetrico, topografico e fotogrammetrico della Cappella di San Giovanni Battista in “La cappella di San Giovanni Battista. Studi e rilievi della Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti” capitolo contenuto nel lavoro “Cattedrale e Chiostro di san Lorenzo a Genova. Conoscenza e restauro” a cura di Gianni Bozzo, Sagep, 2000, Genova